Le due novità del Junior Team: il JT International e il JT Arbitraggio

Le due novità del Junior Team: il JT International e il JT Arbitraggio

postato in: News | 0

Sabato 13 gennaio si apriranno le iscrizioni al progetto “Junior Team” del trentunesimo Torneo Internazionale “Città della Pace”: la possibilità per i giovani studenti delle scuole di Rovereto e non solo di partecipare come volontari all’evento e di dare il loro contributo prezioso alla sua riuscita. Il progetto raggiunge la sua sesta edizione, ma quest’anno oltre ai tre settori ormai storici con qualche piccola novità – “Accompagnamento”, “Agonistico e Logistica”, “Comunicazione, Fotografia e Animazione” (CLICCA QUI per più info) – per i ragazzi ci sarà la possibilità di aderire ad altri due progetti paralleli. 

Il primo è il “Junior Team International”, che dopo un anno di sperimentazione quest’anno è aperto a tutti i volontari. Oltre a fare da volontari durante il torneo, i ragazzi avranno la possibilità di partecipare ad uno scambio internazionale unico nel suo genere. Nel periodo del torneo (più precisamente dal 27 marzo al 3 aprile 2018) daranno ospitalità (vitto e alloggio) ad un/a volontario/a spagnolo/a, dalla cittadina di Castellbell in Catalogna, che parteciperà anche lui/lei come Junior Team all’evento. In quei giorni, oltre ovviamente al torneo, ci sarà l’occasione di far visitare il nostro territorio ai nostri ospiti partecipando ad alcune attività.

Chiaramente l’ospitalità verrà poi ricambiata! A metà agosto toccherà agli italiani andare una settimana a Castellbell ospitati dai partner spagnoli. Anche in quella occasione ci sarà la possibilità di visitare il territorio (Castellbell si trova non lontano da Barcellona!) ma anche di partecipare come volontari ad un evento locale, esattamente come i ragazzi spagnoli a Rovereto.

Come partecipare? Basterà dichiararti interessato/a al JT International nel modulo di iscrizione al Junior Team che riempirai sabato 13 gennaio. 

La seconda novità di quest’anno è il progetto “Junior Team Arbitraggio”, che diventa a tutti gli effetti un nuovo settore. In questa edizione verrà data anche la possibilità dunque a chi vorrà di partecipare ad alcuni momenti di formazione specifici (circa 4 o 5, della durata ognuno di un’ora e mezza), alla fine dei quali verrà rilasciato un attestato di partecipazione. I ragazzi che avranno partecipato a questa formazione, poi, arbitreranno alcune partite del torneo di calcio nella categoria Under 13.

Come partecipare? Basterà scegliere il settore “JT Arbitraggio” nel modulo di iscrizione al Junior Team che riempirai sabato 13 gennaio.

Un nuovo settore, dunque, e una proposta estremamente allettante di scambio culturale e linguistico: sono queste le prime due grandi novità della trentunesima edizione del Torneo Internazionale “Città della Pace”, rivolte ai ragazzi dello Junior Team che ormai da 6 anni sono il vero e proprio cuore pulsante dell’evento.

Non esitare a contattarci per qualsiasi dubbio o informazione: juniorteam@torneodellapace.com

Segui Alessandro Bazzanella:

Innamorato del Torneo della Pace dal 2013! Iniziato come Junior Team, sono ora il responsabile del settore comunicazione. Classe 1996, sono studente in Scienze della Comunicazione all'Università di Verona, amo lo sport e... il #tdp30!

Lascia un commento