Da tutto il mondo a Rovereto: pronti a partire!

Da tutto il mondo a Rovereto: pronti a partire!

postato in: Senza categoria | 0

Numeri importanti e significativi per la trentesima edizione del Torneo Internazionale Città della Pace, al via domani a Rovereto: le squadre dell’edizione 2017 saranno più di cento, provenienti da 17 nazioni, e porteranno a Rovereto circa 2500 atleti ed accompagnatori. Divise in cinque categorie – allievi, giovanissimi, esordienti, pulcini e woman – le squadre giocheranno su ben 10 campi della Vallagarina: lo Stadio Quercia, il campo Fucine, quello di via Baratieri, di Lizzana, di Marco, il campo di Isera, i due di Mori, quello di Villa Lagarina ed infine quello di Volano. 

Tra le nazioni provenienti da più lontano, quest’anno c’è la conferma del Giappone e il ritorno del Kuwait: entrambe le rappresentative arriveranno allo Stadio Quercia con delle squadre di Pulcini. Uno dei record di questa edizione è proprio legato alla categoria di giocatori più giovani, che vede in campo calciatori dagli otto agli undici anni: saranno infatti ben 30 le squadre di Pulcini al Torneo, per un totale di 6 gironi, cifra più alta mai raggiunta.

Un altro record è legato alla presenza femminile: ci saranno due gironi da cinque squadre nella categoria Woman, con squadre italiane, tedesche, austriache, bosniache, francesi e di San Marino. Come accade ormai da anni, tutte le squadre saranno accolte e accompagnate dagli studenti del progetto Junior Team: i giovani delle scuole roveretane si occuperanno della logistica, della comunicazione e, ovviamente, dell’accompagnamento.

Segui Alessandro Bazzanella:

Studente, viaggiatore, speaker, writer, social media manager, e un sacco di altre cose che non ho capito bene nemmeno io. Dal 2013 vivo rinchiuso nella sala stampa dello stadio per preparare il Torneo della Pace successivo.

Lascia un commento